SFILATE UOMO A/I 2012/2013 - MEN'S FASHION SHOW F/W 2012/2013
di:Cristina Mello-Grand

ABBIAMO VISTO
La sperimentazione materica, tipica del brand, trova la sua massima espressione in una rivisitazione, in chiave iper metropolitana, della maglieria. Che abbandona gli schemi per accoppiare il tricot a trecce spalmato al suede
COME SI PORTA
Il rokkettaro nostalgico cerca di adeguarsi ad un look metropolitano ed indossa su denim spalmati giacca e gilet dal taglio sartoriale dimenticando, però, la camicia. Elemento quasi bandito dal suo guardaroba a favore di maglieria paricollo
DETAIL
Zip, zip e ancora zip. Il chiodo, elemento cardine dell'uomo Diesel, rappresenta l'essenza dell'anima rock di chi ama il brand. In morbidissima nappa black si orna all over di cerniere talvolta strumentali talvolta semplicemente decorative
MUST
Il trench in cavallino blu black con insert in pelle nera. Very urbano, molto contemporary, perfettamente Diesel. Un capo che non potrà mancare nel guardaroba del prossimo inverno degli estimatori de brand.
BAGS
Mai senza. Ma una non basta. Diesel, invece che allargare le dimensioni, preferisce giocare sul raddoppio. E così con la first bag, in cuoio black, a tracolla sulla schiena e la second bag stretta in pugno parte per il suo viaggio metropolitano con il suo kit di sopravvivenza
SHOES
La parola d'ordine è anfibio. Alleggerito nelle sue connotazioni, ma very aggressive nel suo insieme. Da calzare rigorosamente sopra al pantalone (soprattutto a quello formale) e, preferibilmente, un po' slacciato. In perfetta sintonia con il mood