NEWS - NEWS - NEWS - NEWS - NEWS - NEWS - NEWS
SALONI
In aumento espositori e visitatori per ispo 2011

MODAONLINE - Record di visite per ispo, che si conferma l'appuntamento leader del settore sportivo mettendo a segno un aumento di più del 25% di visitatori. L'edizione 2011 della fiera di Monaco dedicata agli articoli sportivi ha visto partecipare oltre 80.000 operatori provenienti oltre che dalla Germania, da Italia, Austria, Svizzera, Francia, Federazione Russa, Spagna, Polonia, Svezia, Norvegia e USA, per un totale di 106 paesi (67% stranieri). In aumento anche il numero di espositori presenti, che è aumentato di 200 presenze passando a 2.267 di cui buona parte in arrivo da altri paesi (84%), e la superficie espositiva netta che, in incremento di circa il 13%, è salita a 101.100 metri quadrati. "ispo ha superato tutte le nostre aspettative - ha affermato Klaus Dittrich, presidente della direzione generale di Messe München GmbH -, in particolare la sensazionale crescita dei visitatori fa capire l'importanza fondamentale di ispo nello sport business internazionale. Con questo risultato guardiamo con fiducia al futuro: collegheremo durante tutto l'anno le competenze provenienti da tutto il mondo e promuoveremo attivamente le tendenze nello sport business". Di particolare rilievo l'intervento di Pascal Lamy in occasione dell'assemblea generale annuale della Federazione mondiale dei produttori di articoli sportivi (WFSGI): il direttore generale dell'Organizzazione mondiale del commercio (WTO) ha sottolineato nel corso del proprio intervento, avvenuto davanti ai più importanti rappresentanti di articoli del settore, che prodotti come le calzature sportive sono sempre più un prodotto "Made in the World". In veste di presidente della direzione generale di Messe München GmbH e amministratore responsabile di ispo, Klaus Dittrich è stato inoltre eletto nel consiglio della World Federation of the Sporting Goods Industry. La fiera riveste inoltre un ruolo importante anche per ciò che riguarda la presentazione in anteprima delle innovazioni: la 71sima edizione ha visto debuttare a livello mondiale una nuova tecnologia di Willy Bogner. In una sala cinematografica appositamente progettata è stato proiettato un film 5D a 360 gradi con cui gli spettatori hanno potuto percepire le sensazioni provate degli sciatori. "ispo ha confermato dnuovamente il suo ruolo di piattaforma leader internazionale per lo sport business - ha spiegato Christian Scheffold, amministratore Skins GmbH -. Presso il nostro stand sono arrivati tutti i clienti più importanti e abbiamo ricevuto un feedback estremamente positivo. Piacevole è il fatto che i temi compressione ed healthstyle non sono più solo temi di nicchia ma al contrario il cliente li ha recepiti, compresi e accettati in modo persistente. E dopo che ispo ha dimostrato di essere un indice di grande successo per la stagione, vediamo un grande potenziale anche per il futuro". Il 65% dei visitatori specializzati ha dato ad ispo 11 una valutazione da ottima ad eccellente, mentre il 32% ha assegnato una valutazione buona. Forte dei propri successi la fiera sportiva fissa già le sue date 2012; la prossima edizione si svolgerà dal 29 gennaio al 1° febbraio 2012 presso il Nuovo Centro Fieristico di Monaco di Baviera.

Monday, February 14, 2011