COVER STORY - COVER STORY - COVER STORY - COVER STORY - COVER STORY
STRATEGIE
Parte da New York il piano di sviluppo del progetto MM6 Maison Martin Margiela

Un salto nel mondo del contemporary capace di permettere alla Maison di allargare il suo raggio d'azione verso un target più giovane senza nulla perdere in fatto di creatività e di qualità. E' questo lo spirito con cui Maison Martin Margiela presenta, durante la fashion week newyorkese, la capsula MM6 realizzata in collaborazione con lo staff creativo della boutique Open Ceremony di New York

NEW YORK - E' un percorso in continua crescita quello di Maison Martin Margiela che, dopo un 2010 chiuso in crescita a doppia cifra grazie ad un secondo semestre molto performante e un 2011 partito molto bene, si appresta ad allargare ulteriormente il suo raggio d'azione presentando, durante la fashion week newyorkese la capsula MM6 (foto) realizzata in collaborazione con la boutique Open Ceremony di New York. "Il momento più difficile è ormai passato - dichiara Giovanni Pungetti, amministratore delegato di Maison Martin Margiela, a Modaonline -. Con l'inizio dell'anno in corso riprendiamo a portare avanti in maniera decisa anche lo sviluppo retail che ci vede particolarmente attivi, in questi primi mesi, sull'area del Far East con gli opening, in calendario entro fine marzo, di due boutique in Giappone a cui farà seguito l'inaugurazione di un grosso flagship store a Pechino e una nuova vetrina in Russia". Una politica di push, quindi, che mira ad allargare la presenza del brand, attualmente articolata su una quarantina di flagship store ai quali si affianca una distribuzione in circa 350 negozi multibrand in tutto il mondo, e che vede nei tre mercati rappresentati da Giappone, Italia e USA, che generano un 10/15% del fatturato a testa, seguite dalla Francia e dalla Russia, ove la Maison vanta una distribuzione solidissima che anche nel momento più profondo della crisi ha retto molto bene, le aree in cui sviluppare in maniera sempre più decisa il business. "Siamo particolarmente orgogliosi di presentare nell'ambito della fashion week newyorkese la MM6 che rappresenta uno degli assi portanti del nostro sviluppo futuro annunciando, per l'inverno 2011/2012, una collaborazione prestigiosa con la boutique Open Ceremony, uno dei più attivi poli creativi di Manhattan. La capsula MM6, basata su tocchi di intellettualità e sull'ironia tipica della Maison, è e deve rimanere parte integrante del concetto Martin Margiela pur fornendo al mercato una reinterpretazione dello stesso in chiave più giovane e più quotidiana". E la capsule di 20 pezzi, presentata all'interno dell'headquarter newyorkese di Only The Brave, holding capitanata da Renzo Rosso di cui la Maison fa parte, attraverso il concetto di capi 3 in 1 traslazione fedele dello spirito della Maison, da sempre focalizzato sull'idea di recupero, trasformazione e reinterpretazione, è la dimostrazione tangibile di un piano di sviluppo che mira ad allargare il range d'azione senza andare a snaturare in nessun modo la filosofia di base dell'intero progetto creativo. "Crediamo moltissimo nelle potenzialità del progetto che, grazie all'organizzazione di Staff International con cui stiamo mettendo a punto un piano di pricing aggressivo, con un target price del 40/50% inferiore rispetto a quello della nostra prima linea, senza nulla cedere in fatto di qualità , ci consentirà di far conoscere ad un pubblico più vasto il nostro brand. MM6 rappresenta l'apertura creativa della nostra maison al mondo del contemporary di cui Staff è assoluta pioniera, che porteremo avanti in maniera decisa ma anche assolutamente rispettosa del posizionamento del nostro brand". Parole a cui fanno eco quelle di Humberto Leon, direttore creativo di Opening Ceremony che afferma: "Sono sempre stato un fan di MM6 Maison Martin Margiela per i suoi riferimenti sottili all'abbigliamento di tutti i giorni con le qualità intellettuali della Maison. In questa capsula l'idea di trasformazione e usi multipli è particolarmente elettrizzante perché la si vede in tutta la collezione". La capsula approderà sul mercato il prossimo settembre da Opening Ceremony e nei punti vendita selezionati da MM6 Maison Martin Margiela e verrà supportata da un piano di comunicazione che, affianco ai canali tradizionali, vede il web come uno strumento imprescindibile per arrivare a colpire i potenziali consumatori. "Essere particolari non significa non essere attenti a ciò che succede nel mondo . Il web è qualcosa di cui oggi, non si può più fare a meno. A settembre abbiamo aperto il nostro e-store su Yoox che ci sta fornendo ottimi risultati e che ci confermano essere una delle start up più performanti del settore. Per essere assolutamente coerenti anche in tutta la nostra comunicazione e presenza sul web abbiamo voluto traslare lo spirito del nostro brand proponendo un'estensione virtuale del nostro mondo attraverso un ingresso ironico giocato su filmini e manichini che donano al nostro intero mondo quell'allure magica e misteriosa che fa parte del nostro dna".

Cristina Mello-Grand
Tuesday, February 15, 2011