COVER STORY - COVER STORY - COVER STORY - COVER STORY - COVER STORY
STRATEGIE
Monnalisa tra espansione e ingresso nel lifestyle

Nuove aperture, una linea totalmente dedicata al bambino e l'ingresso nel mondo del lifestyle. Questi gli ingredienti del nuovo piano di espansione firmato Monnalisa, che chiude il 2009 registrando un incremento del 4% ed inaugura durante il Salone Internazionale del Mobile di Milano la propria linea d'arredo con un pop-up store nel pieno centro della capitale della moda  

Grandi novità in casa Monnalisa. Il marchio nato ad arezzo nel 1968 che ha chiuso il 2009 a quota 31 milioni di euro registrando un incremento del 4% annuncia infatti nuovi segnali di un'espansione relativi non solo al comparto retail, ma che si estendono oggi all'offerta abbigliamento e al comparto del lifestyle. Dopo l'apertura delle due nuove boutique a Roma e Milano e i due opening di marzo a Baku e a Catania, Monnalisa annuncia infatti da qui ad ottobre ben quattro nuove aperture negli USA, precisamente a New York, Los Angeles, Chicago e Palm Beach: alla nuova espansione americana si affianca inoltre un nuovo programma di licenze nei Paesi Emergenti, ai quali si è recentemente aggiunto il Brasile. "Le due nuove boutique si inseriscono in un piano di sviluppo che dimostra una nuova strategia di espansione per Monnalisa - ha spiegato a Modaonline Piero Iacomoni, presidente dell'azienda (nella foto con Barbara Bertocci, Direttore Creativo), - ai flagship store, gli shop-in-shop e i corner nei department store più prestigiosi del mondo si vanno così ad affiancare nuovi opening che aprono la strada ai mercati emergenti, oltre che a quello americano, nostra nuova piazza d'investimento". Un marchio che prevede di registrare nel 2010 un incremento del +14%, previsione di crescita già confermata da nuove assunzioni nel comparto dello stile, che completa infatti l'offerta firmata Monnalisa con una nuova linea totalmente dedicata al bambino che verrà presentata ufficialmente durante la prossima edizione di Pitti Uomo: Hitch Hiker (autostoppista), questo il nome della nuova linea boy che come ha raccontato a Modaonline Iacomoni "sarà dedicata ad un piccolo viaggiatore metropolitano, ad un bambino simbolo di un nuovo stile, un nuovo dandy con un guardaroba composto da morbido canvas e pratico denim". Altra importante novità riguarda il lancio di Monnalisa Living, una nuova linea d'arredo per cameretta dedicato alle bambine, che verrà presentata in anteprima a Milano in occasione del Salone del Mobile in programma dal 14 al 19 aprile con l'allestimento di un pop-up store in Piazza San Babila realizzato in legno e stampe floreali, completo di pannelli solari e quindi totalmente in linea con la green vision che contraddistingue il marchio toscano: "Una scelta totalmente eco in linea con una filosofia nella quale Monnalisa crede molto - ha concluso Piero Iacomoni - il nuovo pop-up store sarà infatti alimentato esclusivamente da energia solare, utilizzando così un'energia pulita che fonde moda ed ecologia in un progetto che segue il claim Let's grow green, già utilizzato per la collezione di t-shirt realizzate in cotone organico con una nostra licenza indiana e contraddistinte dalla raffigurazione di animali in via d'estinzione. In un momento come questo credo che il green thinking non sia assolutamente un ostacolo, bensì un reale vantaggio per un brand, un vero valore aggiunto".

Marta Stella
Wednesday, April 14, 2010